Loading...

Guarirsi e aiutare a guarire

Home / Categoria / Guarirsi e aiutare a guarire

Guarirsi e aiutare a guarire

Vi sono degli atteggiamenti e delle espressioni che aprono delle ‘porte’ a dimensioni inimmaginabili, indescrivibili e, contemporaneamente, chiudono le ‘porte’ a ciò che crea difficoltà e sofferenza. Per questo sono definite ‘Chiavi di Luce’. Molte di esse sono qui racchiuse. La malattia psico-fisica-emozionale è espressione di dissonanze presenti nel corpo, nel cuore e nell’Anima. Gli Angeli, con i messaggi qui contenuti, donati attraverso i channeling, ci aiutano ad accettare con serenità ogni disarmonia, a riconoscerne le cause, a comprenderne il significato, a scoprire il nostro ‘Guaritore interiore’. Gli Angeli ci insegnano le ‘Recite’ che portano alla guarigione, trasformano, creano, permettono e ci fanno divenire e vivere come desideriamo. Così scopriamo che: “La Via della guarigione è la Via dell’Amore, dove il cuore cammina dando la mano all’Anima per imparare a ‘volare’.”

Guarirsi e aiutare a guarire
Gli Angeli indicano la Via della guarigione

Le ‘Chiavi di Luce’
Vi sono ‘espressioni’ indispensabili per poter vivere serenamente, per manifestare la nostra Essenza Luminosa, per giungere alla pace, per appagare il cuore, per camminare in un Sentiero di crescita. Esse aprono delle ‘porte invisibili’ che permettono all’Anima di accedere a nuove dimensioni, inimmaginabili, di indicibile bellezza e contemporaneamente chiudono le porte a tutto ciò che crea difficoltà e sofferenza, a ciò che impedisce di ricevere gli aiuti degli Angeli e i Loro doni. Per questo, le possiamo definire ‘Chiavi di Luce’

Alcune di esse sono:
Osservare l’attimo presente
Coraggio
Chiarezza
Consapevolezza
Responsabilità
Integrità
Equilibrio
Forza
Assertività
Candore
Sensibilità
Amorevolezza
Pacatezza
Pazienza
Compassione
Accettazione e Rispetto
Perdono
Umorismo
Autostima
Motivazione
Determinazione e Prudenza
Disciplina e Costanza
Apertura e Pensiero Positivo
Lasciare il passato e sapersi adattare
Vivere la solitudine senza sentirsi soli

Oltre a queste, ve ne sono altre già inserite nei libri precedenti o che verranno inserite nei prossimi.

La via della guarigione Significato delle disarmonie e della sofferenza
Mezzo di guarigione
Richiamo dell’Anima e del cuore
Richiamo dell’Anima per concludere, sciogliere o guarire gli ‘Antichi’
Non espressione della propria Essenza
Presenza di pensieri e sentimenti non luminosi

Cosa la guarigione permette
Maggior serenità e fluidità nei rapporti interpersonali
Divenire nuovi – Vivere il nuovo – Camminare nella Via del cuore
Possibilità di donare il vero aiuto
Possibilità di entrare nel silenzio totale, nella meditazione profonda
Comprendere la Vita
Possibilità di creare

Scoprire il guaritore che è in noi – Come il Guaritore Interiore può agire
Curare con le mani e con il cuore
Curare con la Luce
Curare con la Natura
Le parole – I suoni
Pensiero Positivo e Visualizzazione
Le lacrime
La meditazione
L’Amore

Come scegliere i mezzi e i modi di cura
Accettare se stessi e gli altri – Accettare le disarmonie e le difficoltà
Ringraziare
Osservare il passato per guarire, per comprendere, perdonare, amare
Il quotidiano come mezzo di guarigione
Creare cambiamenti
Agire con intensità
Chiedere aiuto: perché è necessario e come chiederlo
L’espressione del cuore
Condividere, donare, ricevere
Inebriare la mente
Lasciare uscire ciò che vi è dentro
Timore di aprire il cuore, di condividere
Timore del lavoro interiore, di tutto ciò che la crescita richiede
Timore del non comprensibile, del non visibile
Sciogliere i dubbi e le difficoltà

Recitare per divenire, guarire e creare
Il nostro atteggiamento, le espressioni del viso e del corpo, influiscono sul nostro stato d’animo, possono penalizzare o aiutare il nostro agire, modificare ciò che ci circonda, influenzare le persone che sono accanto a noi. Se ancora non riusciamo ad esprimere ciò che c’è dentro di noi, ciò che desideriamo manifestare, ciò che riteniamo giusto, utile e bello per noi, ci possiamo aiutare con la Recita. Recitando si sciolgono i blocchi e gli ostacoli che ci impedivano tutto questo, calano i veli che ci precludevano la visione reale di noi stessi, della nostra vita, del mondo circostante. La recita è quindi un grandissimo mezzo per comprendere, scoprire, guarire, divenire e creare.

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri iscritti